Da oggi il nostro Blog Sportivo vi terrà aggiornati sulle cronache del A.C. Pozzo, calcio a 5 femminile del campionato del rinato CSI

La formazione del Pozzo

Mercoledì 16 Novembre, dopo alcuni anni di assenza, a parte le stagioni 2011/2012 e 2012/2013, durante le quali il comitato e l’Asd Sportland organizzarono una manifestazione analoga sui campi di Villamarina a Fano, ha preso nuovamente il via il campionato provinciale Csi 2022/2023 di calcio a 5 femminile. A tale campionato partecipano ben 5 squadre e le atlete e i dirigenti impegnati sono circa 80. Le giornate settimanali di gioco sono il mercoledì e il giovedì sera e dopo le prime si nota già la differenza esistente tra le formazioni più esperte nel futsal amatoriale e federale, e le più giovani, che comunque si sono messe in gioco in questa bella realtà.

Il Blog Sportivo in questa nuova avventura del CSI vi terrà aggiornatI sulle cronache della squadra dell’ A.C. Pozzo, allenate dal mister Giuseppe Del Baldo. Ma passiamo direttamente alla terza giornata di campionato, ricordando che la prima le ragazze dell’ A.C. Pozzo riposava e che nella seconda, giocata nella palestra di casa di Pian del Bruscolo, la formazione del A.C. Pozzo ha battuto senza troppa fatica la Pesarese, una squadra rinata dopo tanti anni di inattività e che presentava una formazione composta da tante giovani supportate da un paio di ragazze di esperienza.

La gara si è conclusa comunque con la netta vittoria delle padrone di casa che si sono imposte sulle ospiti di Pesaro con il punteggio di 7-2 con i goal di Pulanich, Musarò, Micci, Giorgi, Pulanich, Pulanich (migliore giocatrice della partita) e Graziani.

La seconda partita vedeva le ragazze del A.C. Pozzo fare visita alla nuova formazione del Montecchio Sport, giovedì sera presso il Pala Dionigi di Montecchio, davanti ad un folto pubblico, dove le due squadre davano vita ad un bella partita, con le ragazze del A.C. Pozzo che però fin da subito mettevano in mostra il loro tasso tecnico più elevato e chiudevano il primo tempo con il punteggio di 0-2 a favore delle ospiti, che poteva essere anche più largo per le tante azioni costruite, grazie a goal di Micci e Giorgi. Nella ripresa erano le padrone di casa del Montecchio che sfruttavano una palla persa delle ospiti per accorciare 2-1 con Foglietti. A questo punto, L’ A.C. Pozzo faceva la voce grossa, e pochi minuti dopo segnava il terzo goal con la solita Pulanich prima e Ceccarini poi, che metteva definitivamente la partita in ghiaccio. 

Migliore giocatrice della partita veniva segnalata Giorgi del A.C. Pozzo. 

Le ospiti hanno dimostrato che con un gioco ordinato, composto di belle triangolazioni sono riuscite ad andare in goal senza troppi problemi, quando invece hanno giocato in maniera più confusionaria, invece hanno fatto molta più fatica ad essere quel rullo compressore che ci hanno abituato a vedere e che in questo torneo, anche se iniziato da poco lo sta facendo al momento il Piobbico, con il bomber assoluto del torneo tale Esposto che, fino ad ora, ha segnato ben 16 goal all’attivo.

La prossima giornata vedrà le ragazze del A.C. Pozzo fare visita mercoledì 7 dicembre, alle ore 21, alla Santangiolese, che al momento è al terzo posto in classifica con 3 soli punti, purtroppo si giocherà su un campo all’aperto, ma le ragazze saranno ugualmente chiamate a fare una grande prestazione, visto che il Piobbico, che attualmente comanda la classifica con 9 punti avendole vinte 3 su 3, sarà fermo per il turno di riposo, ghiotta occasione dunque per le nostre ragazze per cercare di fare bottino pieno e agganciare proprio la vetta della classifica in coabitazione, nell’attesa di giocare fra due giornate in casa lo scontro diretto proprio con il temibile Piobbico.

Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...