Serie C maschile in casa contro la forte Virtus Fano, le ragazze in trasferta ad Urbania. La serie D maschile invece va a far visita alla Frezzotti

Una fase di gioco della serie C maschile

Questo sarà l’ultimo sabato prima della sosta per le feste natalizie, ovviamente il calendario presenta un piatto assai ricco come ogni fine settimana. Partiamo con la serie C maschile che, dopo il passaggio del turno in Coppa Marche ai danni del Borgovolley, questa volta in campionato incontra sempre sul terreno amico della “Francesca Ricci”, alle ore 17:15, in diretta streaming sulla Pagina Facebook Ufficiale della Polisportiva e sul profilo Facebook pubblico del sottoscritto, per chi non potrà essere presente in palestra. L’avversario di turno è la prima in classifica della Virtus Fano. Sulla carta l’impegno potrebbe presentarsi come proibitivo, ma visto le belle prestazioni offerte dai nostri ragazzi in questo ultimo periodo confidiamo che anche oggi si possa davvero cercare di combattere armi alla pari, visto anche il rientro di capitan Nicola Romani, e magari, perchè no, rosicchiare qualche altro punto buono per la classifica, regalando cosi a tutti noi tifosi un Natale più sereno.

Per quanto riguarda la serie C della ragazze la Line Office Real Bottega, saranno impegnate sul difficile ma non proibitivo campo dell’Urbania alle ore 18:00. Le due formazioni si conoscono e si temono, con l’Urbania che viaggia nei primi posti della classifica, ma con la consapevolezza che se le ragazze di coach Lalla Renda, giocheranno come sanno, senza concedere il fianco alle avversarie commettendo troppo errori diretti, la partita si potrebbe tranquillamente anche incanalare per quello che fino qui ci hanno fatto vedere le nostre ragazze, sul binario di Bottega, anche in questo caso sarebbe un gradito regalo e un toccasana per la classifica, che sicuramente allieterebbe le festività natalizie prima della sosta del campionato.

Invece la serie D con i ragazzi della Daphne Real Bottega sarà in trasferta sul campo di Belvedere Ostrense, contro una sempre forte Frezzotti che insegue a solo 3 lunghezze di distanza. Una gara che, se affrontata con la giusta determinazione, messa in luce anche sabato scorso contro la prima della classe che ha portato una vittoria al tie break, potrebbe far sì che la formazione del duo Pedini-Sardella possa staccare ulteriormente i padroni di casa sempre in ottica della classifica.

Danilo Billi 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...