Gli auguri del Presidente della Polisportiva Giancarlo Ricci che, a cavallo del vecchio e del nuovo anno, fa il punto della situazione

Nella foto il Presidente Giancarlo Ricci

In occasione dell’arrivo del nuovo anno, il Presidente Giancarlo Ricci ha tracciato il bilancio del 2022 con uno sguardo bene augurante al 2023.

“L’anno solare appena trascorso è caratterizzato da un fine stagione 2021-2022 che ci ha visti protagonisti su più fronti, in particolare con la serie C maschile, che è arrivata ad un passo sia della finale play off che dalla final four di Coppa Marche e, soprattutto nel settore giovanile, dove abbiamo centrato due finali provinciali con l’under 16 femminile e l’under 19 maschile, mentre con l’under 18 femminile siamo arrivati alle final four. Tutto questo è frutto dell’importante lavoro svolto a tutti i livelli dagli istruttori/allenatori che si sono impegnati in palestra per far crescere i nostri giovani. La prima parte della stagione 2022-2023 ci vede impegnati come sempre su più fronti e più campionati, sia maschili che femminili, i gruppi stanno lavorando con impegno in palestra e speriamo di poter raccogliere dei buoni risultati a fine stagione. Intanto ci godiamo con piacere la notevole crescita delle iscrizioni nel settore giovanile, che testimonia l’apprezzamento da parte della nostra comunità per il lavoro svolto e ci fa ben sperare per un futuro ricco di soddisfazioni”. 

Chiosa il Presidente: ”Questi anni, soprattutto quelli del Covid, sono stati molto difficili da gestire, anche perché tutti i dirigenti e gli  allenatori hanno dovuto fare un lavoro doppio, ovvero quello di mettere in sicurezza gli atleti e le atlete e allo stesso tempo cercare di rispettare sempre le varie regole che, di volta in volta, la Fipav in base anche alle normative sanitarie statali ci cambiava. Inoltre, anche qui devo ringraziare in particolare Annalisa Rossi, Alice Bellazzecca e Marta Macci, inoltre i dirigenti delle squadre, che hanno sempre coordinato al meglio il tutto, come ora stanno coordinando le tante iscrizioni di questa stagione, cercando sempre di mettere a disposizioni soluzioni che possano accontentare tutti gli allenatori e le famiglie dei nostri iscritti e con il tempo speriamo di poter sensibilmente allargare la base delle persone che ci aiutano a gestire questo tipo di situazioni”.

Conclude Ricci: “Per via di ruoli istituzionali ovviamente spesso leggete le mie analisi e il mio pensiero, ma a causa anche del poco tempo che riesco a dedicare alla Polisportiva mi reputo un coordinatore di tutto questo cinema che da oltre 50 anni trasmette la pellicola più bella, ovvero quella della pallavolo e da quest’anno anche del calcio, alle tante famiglie del territorio che credono in noi e hanno scelto la pallavolo. Va considerato, infatti che in questi anni di storia della nostra Polisportiva abbiamo sicuramente allacciato un rapporto importante con il territorio, dando tantissimo, anche in tempi lontani quando qui si giocava la serie B maschile, ma anche il territorio ha sempre dato tanto a noi, premiandoci con numeri e fiducia, non a caso neppure un mese fa abbiamo ricevuto per la stagione 2019 e le due promozioni delle nostre attuali serie C la stella di Bronzo, dunque la soddisfazione di fare il Presidente è tanta . Ma se oggi posso definirmi soddisfatto del mio ruolo, lo devo anche e sempre a tutte quelle persone che lavorano con dedizione e passione nell’ombra, quelle persone che non ricevono spesso riconoscimenti pubblici, ma che sono parte integrante di questo motore. Ecco io rivolgo a tutti loro, a tutti i nostri iscritti, a tutti i nostri allenatori tanti auguri per l’anno nuovo, perché dopo tempi terribili segnati dal Covid, dal caro bollette, recentemente anche dalla visita dei ladri e da tante altre difficoltà logistiche di ogni giorno, possa essere davvero un anno di ripartenza, frutto anche dei tantissimi nuovi iscritti che ci fanno guardare al futuro con gioia e con la fierezza di chi ha allontanato tanti giovani dalla strada e dai social e ha regalato loro un tetto e delle strutture qualificate per fare del sano sport che rimane una scuola di vita. Mi congedo da voi augurandovi un sereno 2023”.

Il Presidente

Giancarlo Ricci

Editata da Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...