Bologna FC Femminile, vittoria a Riccione e ottavi di Coppa conquistati

il
La forza del gruppo – Credit Photo: Bologna FC

Risultato della gara d’andata ribaltato e pass per gli ottavi di finale di Coppa Italia Serie Cconquistato: la prima squadra femminile di Simone Bragantini inizia il 2023 come aveva terminato il 2022, vincendo, e grazie al 3-1 di ieri a Riccione – presso lo stadio “Brigo” di Morciano di Romagna (RN) – rimedia all’1-0 delle romagnole nel primo round.

Era lo scorso 4 dicembre quando le avversarie erano riuscite ad avere ragione sulle rossoblù sotto le Due Torri. Ieri, invece, nella seconda gara del Raggruppamento 10 il tecnico ha inserito immediatamente, nell’undici iniziale, i due nuovi acquisti – Morucci e Kustrin – in un 4-2-3-1 che ha aumentato i giri del motore man mano che passavano i minuti. Nonostante l’alta intensità messa in campo dalle due formazioni, è solamente nell’ultimo assalto del primo tempo che si sblocca la gara: Alfieri alza un campanile verso l’area di rigore, Boaglio manca la presa e Colombo gonfia la rete, pareggiando il conto totale.

Nel secondo tempo partono forti le padrone di casa che vanno vicine due volte al pareggio, mentre al 48’ è ancora Colombo che va vicina alla doppietta personale. Lo “sliding door” della gara arriva tra il 51’ e il 55’: prima, Lucia Sassi disinnesca il calcio di rigore di Uzqueda; poi, Kustrin gioisce per la prima volta in rossoblù, anticipando Boaglio in uscita con un bello scavetto. E se alla stessa attaccante slovena viene annullato il 3-0 per posizione di fuorigioco dopo un’iniziativa di Gelmetti, al 66’ quest’ultima raccoglie un suggerimento della collega, chiudendo di fatto la qualificazione. All’86’, ininfluente la realizzazione del secondo rigore di giornata, con Uzqueda che questa volta spiazza Sassi.

Prossima gara in programma domenica 5 febbraio, ore 14.30, contro la Jesina che nella doppia sfida ha superato la Sambenedettese. Il Dipartimento Calcio Femminile, tramite sorteggio, decreterà chi delle due contendenti giocherà la gara secca in casa.

Domenica 15 gennaio, invece, alla stessa ora riprenderà il cammino in campionato: al “Bonarelli” di Granarolo dell’Emilia (BO) arriva il Meran Women per la 14^ giornata, in un match che vedrà battersi prima e seconda della classe.

Esultanza per il goal – Credit Photo: Bologna FC


RICCIONE-BOLOGNA 1-3

RICCIONE: Boaglio, Tiberio (90’ Barocci), Calli, Neddar (64’ Ciavatta), Greppi, Copia, Schipa, Pederzani, Filippi (72’ Cimatti), Uzqueda, Edoci.
A disposizione: Roscio, Della Chiara, Bacchiocchi, Iorio, Russarollo, Lorenzini.
Allenatore: Genovesio

BOLOGNA: Sassi L., Alfieri, Sciarrone (74’ Benozzo), Asamoah, Sassi S., Morucci (74’ Boancini), Colombo, Antolini, Gelmetti (83’ Spallanzani), De Biase, Kustrin (67’ Arcamone).
A disposizione: Bolognini, Rambaldi, Da Rin, Giuliani, Rimondi.
Allenatore: Bragantini

Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno

Marcatrici: 45’ Colombo (B), 55’ Kustrin (B), 66’ Gelmetti (B), 86’ Uzqueda (R)

Ammonite: Asamoah (B), Alfieri (B)

In collaborazione con l’Ufficio Stampa del Bologna FC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...