Euro 2022, dalla UEFA 395mila euro ai club italiani come riconoscimento per l’utilizzo delle calciatrici nella fase finale del torneo. Alla Juve 188mila euro, seguono Milan e Roma con 50mila euro 

il

Credit Photo – Andrea Amato

Euro 2022, la UEFA ha destinato 395mila euro ai club italiani. L’indennizzo è destinato a tutte le squadre che hanno messo a disposizione delle Nazionali le proprie tesserate. In particolare la Juve riceve 188mila euro, Roma e Milan 50mila. E’ la prima volta che tale indennizzo è riconosciuto a livello di calcio femminile.  

Rispetto agli anni precedenti la UEFA ha aumentato il montepremi tramite una strategia avviata negli anni scorsi per sostenere economicamente il calcio femminile e farlo crescere in vista del futuro. La prima parte di pagamenti è stata distribuita a 221 società di 17 federazioni calcistiche. La cifra erogata è calcolata in base al numero di giorni in cui la giocatrice è stata impegnata per la fase finale del torneo.  

Le cifre più alte, per un totale di 879,5mila euro sono andate alle società inglesi, mentre i club tedeschi hanno ricevuto 747,5mila euro, redistribuiti tra 10 squadre. 

Ecco gli importi erogati dalla UEFA alle squadre italiane:

Juventus – 188mila euro
Roma – 50mila euro
Milan – 50 mila euro
Inter – 30mila euro
Fiorentina – 30mila euro
Sassuolo – 27mila euro
Lazio – 10mila euro
Sampdoria – 10mila euro 

Rosalba Angiuli 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...