Una favolosa Roma supera di gran lunga al Torrini la Fiorentina per la gioia dei suoi tifosi. A cura di Rosalba Angiuli

il
La forza del branco – Credit Photo AS Roma

Emozionante 13esima giornata di Serie A TIM (la prima del campionato targato 2023) per la Roma di mister Spugna che, seguitissima ed acclamata dal suo pubblico, ha superato in maniera iperbolica 7-1 la Fiorentina in trasferta al Torrini. Bellissima affermazione per le Lupe che hanno piazzato due goal nel primo tempo e ben cinque nella ripresa. In maniera dirompente, infatti, le giallorosse hanno cercato fin da subito in più occasioni di mettere in difficoltà le viola e ci sono riuscite benissimo, grazie ad una splendida goleada che rimarrà nella storia della squadra. 

Il primo gol è arrivato dopo appena 4 minuti di gioco: un cross di Cinotti dalla corsia di sinistra ha raggiunto Giacinti, che ha concluso in porta trovando, però, la reazione di Baldi che ha colto di sorpresa le compagne. Alla fine, a causa della disattenzione delle giocatrici, Andressa si è buttata sul pallone e da distanza ravvicinata ha portato subito la Roma in vantaggio, realizzando la sua seconda doppietta in Serie A, entrambe in trasferta. Un minuto dopo, una pericolosissima Giacinti, stavolta da destra, ha puntato l’area, è entrata, si è sistemata il pallone e ha cercato la conclusione. Il gol del raddoppio è arrivato al 17’ con Greggi.  

Nel secondo tempo la Fiorentina è apparsa intenzionata a reagire e al 48′ è stata Parisi a firmare la rete del 2-1. L’azione ha visto prima Longo da lontanissimo colpire la traversa, sul pallone è arrivata Johannsdottir che ha ribadito in rete. La conclusione da vicinissimo è stata sporcata da Ceasar che ha fatto rimbalzare il pallone sulla linea di porta, è stata poi la volta di Parisi che ha concluso in rete. A questo punto la Roma mai doma mai sazia ha iniziato a tambureggiare a ritmo serrato. Al 55′ goal di Haavi dopo aver ribadito in porta la conclusione di Giacinti, che aveva colpito la traversa. Andressa poi al 74′ è stata l’autrice del 4-1 (doppietta per l’attaccante giallorossa) su assist involontario di Serturini. A siglare il quinto gol giallorosso il tocco di Kramzar, che su cross di Bartoli ha girato il pallone in porta. Ma non è finita qui, una Roma immensa è riuscita a piazzare altre due reti dopo il 90’, con Cinotti al 91′, e con Giugliano al 93′. Il match si è chiuso con lo stratosferico risultato di 7-1 per la Roma. Un’impresa decisamente incredibile delle giallorosse che per la prima volta vincono in trasferta con 6 reti di scarto, sconfiggendo pesantemente la Fiorentina.

Rosalba Angiuli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...