Il Bologna FC Femminile batte il Meran Women e allunga in testa a più 6. Le parole di mister Simone Bragantini

il
Foto di gruppo a fine partita – Credit Photo Schicchi per il Bologna FC

Il Bologna femminile di mister Simone Bragantini con la vittoria di domenica 15 Gennaio si è confermato primo, battendo il Meran Women 2-1 e sorpassando di sei punti proprio il Merano e di otto il Lumezzane. Sono state brave le rossoblù a centrare la tredicesima partita su quattordici al termine di una gara ben giocata.

Artefice del vantaggio e stata al 30’ Gelmetti, che ha controllato con il petto e poi con il tocco ha superato Valenti, sfruttando un precisissimo lancio in profondità di una delle nuove arrivate, Giada Morucci. Il raddoppio si è concretizzato al 68’. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dalla solita Morucci, l’altro rinforzo invernale, Zala Kustrin, ha calciato verso la porta. Il tiro ha subito la deviazione decisiva di Arcamone per il 2-0. A dieci minuti dal 90’ la rete di Margesin è servita solo a limitare il passivo. Le rossoblù domenica prossima potrebbero chiudere un girone d’andata perfetto in casa della Jesina.

«Sono tanto contento per la vittoria soprattutto per l’impegno che queste ragazze ci mettono» ha affermato mister Bragantini nel post-partita, «è un periodo in cui abbiamo alzato l’asticella dell’intensità degli allenamenti e i risultati si sono visti. Abbiamo fatto una grande prestazione di maturità, ma ora è necessario rimanere umili, quindi testa subito a martedì per cominciare a preparare al meglio la gara contro la Jesina. Serve attenzione perché non abbiamo fatto ancora nulla: un piccolo vantaggio ce lo siamo meritate ma soprattutto vedo un po’ di consapevolezza in più che ci farà sicuramente bene. Alle ragazze ho detto che sceglierne solo undici dopo settimane di allenamenti del genere è veramente difficile, e io non potrei essere più felice di questo».

BOLOGNA-MERAN WOMEN 2-1

BOLOGNA: Sassi L., Alfieri, Asamoah, Sassi S., Morucci, Colombo, Antolini, Gelmetti, De Biase, Kustrin (80’ Bonacini), Arcamone.
A disposizione: Bolognini, Giuliani, Pacella, Rambaldi, Benozzo, Marcanti, Simone, Spallanzani.
Allenatore: Bragantini

MERAN WOMEN: Valenti, Margesin, Vuerich, Barbacovi, Tschoell, Pfostl, Turrini, Abler, Peer (78’ Zipperle), Nischler, Reiner (67’ Pisoni).
A disposizione: Case, Busetti, Pomella, Egger, Pircher, Rabanser, Sartori.
Allenatore: Campolattano

ARBITRO: Tedesco di Battipaglia
MARCATRICI: 30’ Gelmetti (B), 68’ Arcamone (B), 80’ Margesin (M)
AMMONITE: Vuerich (M), Barbacovi (M), Sassi S. (B), Turrini (M)

Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...