Norma Cinotti è stata una delle protagoniste durante la recente partita contro la Fiorentina. Cinotti ha segnato il suo primo goal in giallorosso

Norma Cinotti – Credit Photo FIGC

Cinotti inizia a giocare a calcio giovanissima e cresce nelle giovanili del Firenze, società con la quale dal 2009 rimane nella formazione iscritta al Campionato Primavera di categoria e con la quale conquista uno scudetto al termine della stagione 2012-2013.
I risultati avuti con la primavera la portano a giocare nella Prima Squadra.
Nell’estate 2015 gioca con il Castelfranco, che l’anno successivo cede il titolo all’Empoli. Cinotti vince il campionato di Serie B e conquista quindi la promozione in Serie A.
L’anno successivo disputa il campionato di Serie A con le toscane e nel 2018 si trasferisce in Francia all’ASPTT Albi, che gioca nella seconda serie del campionato francese di calcio femminile.
Nel gennaio 2019 lascia la Francia e si trasferisce all’Anderlecht, vincendo la Super League. Dopo una stagione all’estero, nel luglio 2019 torna in Italia, di nuovo all’Empoli, appena promosso in Serie A, e resta fino alla stagione 2021-22.
Nel 2022 viene acquistata a titolo definitivo dalla Roma, dove ritrova sia Alessandro Spugna, suo tecnico già ai tempi di Empoli, sia le ex compagne di squadra Benedetta Glionna e Lucia Di Guglielmo, ora sue compagne di squadra nella Roma.
Debutta nella Nazionale Italiana maggiore il 30 novembre 2021.
Nel corso della stagione 2021-2022 ha realizzato 3 reti in campionato. In 20 presenze ha avuto questo rendimento: 75% di passaggi positivi, 73% di contrasti vinti e 61% di duelli aerei vinti.

Un acquisto che si sta rilevando davvero importantissimo per il centrocampo della Roma, perchè in questa stagione è sempre stata impegnata a fare la riserva di lusso e fare rifiatare le sue compagne di reparto, specialmente con le Lupe impegnate su tutti i fronti possibili. Ecco quello che Norma regala ai suoi nuovi tifosi, assoluta qualità e padronanza di campo, sempre al posto giusto e ordinata, un grande apporto per una Roma che, in questa stagione, per forza di cose non si può permettere mai di togliere il piede dell’accelleratore.

Un rinforzo voluto fortemente da Mister Spugna, che la Cinotti sta ripagando facendosi trovare sempre pronta ogni volta che deve partire titolare o dalla panchina, siamo felici per lei che sabato contro le viola abbia anche segnato e sia così andata a referto anche con la sua nuova casacca, che speriamo indossi per parecchie stagioni ancora, ovvero quella della AS Roma, visto che in poco tempo ha saputo conquistare anche il cuore di noi tutti super tifosi giallorossi.

Queste sono state le sue parole davanti ai microfoni del club, dopo il post partita di Fiorentina – Roma:

Quanto era importante trovare una vittoria così dopo la gara di Como?

“Importantissimo, perché era uno scontro diretto. Volevamo i tre punti per consolidare il primato. Siamo contentissime”.

È arrivato anche il tuo primo goal in giallorosso!

“Sono felicissima. Lo aspettavo da tanto, è stato bellissimo”.

Si continua con il ritmo da Champions, con altre gare fondamentali da giocare.

“Sicuramente è un messaggio forte al campionato. Sappiamo che sarà un tour de force, con impegni importantissimi da giocare, compresa la Coppa Italia. Ma noi ci siamo”.

Sonika Boccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...