Il Bologna FC femminile di Bragantini batte anche la Jesina in trasferta per 5-0. La cronache e le dichiarazioni del mister

Marilyn Antolini – Credit Photo: Bologna FC

Il Bologna FC femminile di Simone Bragantini ha ottenuto ieri ancora una vittoria per 5-0 contro la Jesina, quattordicesima affermazione consecutiva su quindici partite giocate e un girone d’andata chiuso con 43 punti. In questo modo, è riuscito a rimanere imbattuto dopo aver affrontato tutte le squadre del girone B del campionato di Serie C, e attualmente si trova a più sei punti dal Meran Women e a più otto dal Lumezzane. Questo è stato fin qui il cammino del Bologna femminile di mister Simone Bragantini.

Al primo minuto, la nuova arrivata Kustrin ha segnato subito, sbloccando la gara, Gelmetti ha poi raddoppiato alla mezz’ora. Nella ripresa le rossoblù sono andate in goal in altre tre occasioni: al 62’ grazie a capitan Antolini che ha realizzato la rete della sicurezza; due minuti dopo Kustrin con la sua prima doppietta in rossoblù, e al 74’ Arcamone che ha segnato il suo secondo goal consecutivo dopo quello della settimana scorsa nello scontro contro il Meran Women. Il Bologna ha così realizzato il 5-0, che poteva essere ancora più rotondo se la nuova entrata Spallanzani avesse segnato il rigore concesso sul finale di partita.

Di seguito le parole di un soddisfatto Bragantini, che ha tracciato anche un primo bilancio al termine del girone d’andata: «Il risultato è molto ampio e può sembrare che sia stata una partita facile, ma la Jesina è stata un’ottima avversaria: hanno giocato molto bene provando nel primo tempo ad imporre il loro gioco, sfruttando qualche buona individualità. Noi siamo state bravissime a capitalizzare le occasioni create e ad andare in vantaggio subito a inizio partita; abbiamo esaltato le caratteristiche delle nostre giocatrici e ho visto lo spirito giusto di una squadra che vuole arrivare più in alto possibile. Possiamo essere contente di quanto fatto nel girone d’andata, ma siamo a metà dell’opera e quindi non abbiamo fatto ancora nulla: bisogna mantenere la stessa fame partita dopo partita, continuando a lavorare con questa determinazione e intensità».

JESINA-BOLOGNA 0-5

JESINA: Generali, Modesti (76’ Zambonelli), Massa, Picchio (76’ Oleucci), Botti (76’ Coscia), Crocioni, Battistoni, Catena, Gallea, Vallari, Generali F. (46’ Stimilli).
A disposizione: Cantori, Cingolani, Maniza, Coacci, Rossetti.
Allenatore: Baldarelli

BOLOGNA: Sassi, Alfieri, Asamoah, Sassi S. (46’ Pacella), Morucci, Colombo, Antolini, Gelmetti (69’ Bonacini), De Biase (81’ Rambaldi), Kustrin (76’ Spallanzani), Arcamone.
A disposizione: Bolognini, Giuliani, Filippini, Benozzo, Simone.
Allenatore Bragantini

MARCATRICI: 1’ e 64’ Kustrin, 35’ Gelmetti, 62’ Antolini, 74’ Arcamone (B)

Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...