Bologna FC “Un girone di andata all’insegna della solita mediocrità” di Gianluca Burchi

il
Un immagine da bordo campo di Bologna vs Cremonese

Il Bologna termina il girone di andata così come lo aveva iniziato: molto mediocremente, comunque sempre seguendo i piani della nostra Società che non sembra cercare neanche quest’anno nulla di più della solita tranquilla salvezza.
Certo, abbiamo registrato con Motta un netto miglioramento nella qualità e continuità del gioco rispetto alle prestazioni dello scorso girone di ritorno e delle prime partite di questa stagione, da quando cioè la squadra ha cominciato a recepire gli schemi di gioco voluti dal Mister.
Tuttavia la rosa a disposizione di Motta è quel che è, e non sembra assolutamente in grado di regalare quel salto di qualità che i tifosi rossoblu aspettano da tanti anni.

Guardando ai risultati, registriamo un andamento disastroso contro le squadre più forti del nostro Campionato (7 sconfitte su 7 incontri, anzi 8 su 8, contando pure l’eliminazione in Coppa Italia subita contro la Lazio).
Di contro, però, sono arrivate 4 belle vittorie contro le squadre maggiormente candidate a giocarsi con noi i posti dall’8° al 12° (Udinese, Torino, Fiorentina e Sassuolo).
Le maggiori delusioni per noi sono arrivate proprio contro le squadre più scarse, con montagne di punti persi contro Verona, Sampdoria, Cremonese, Salernitana, Spezia ed Empoli. Del resto, la mancanza di giocatori di qualità in grado di scardinare con grandi giocate le squadre più modeste, arroccate in difesa del pareggio, è da sempre una prerogativa del Bologna di questi ultimi anni!
E così cominceremo il girone di ritorno partendo dal solito 12° posto con gli stessi punti di Fiorentina e Juve (la cui posizione, però, è del tutto virtuale), con una prospettiva di 46 punti finali. Peccato perchè, in una Serie A così modesta, ci vorrebbe poco per centrare almeno una volta un 8°-9° posto. Speriamo nel rientro di tutti i giocatori infortunati e nel recepimento degli schemi suggeriti dal Mister: chissà che magari, a fine campionato, non riusciremo a provare anche qualche soddisfazione guardando la nostra classifica!

Gianluca Burchi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...