Serie C, la nona giornata di andata è scandita da una bella e brillante vittoria casalinga delle ragazze della Line Office Real Bottega sul San Costanzo per 3-1

Foto vittoria alla fine dell’incontro

Line Office Real Bottega vs Real San Costanzo 3-1

Parziali: 25-17/ 25-16/ 15-25/ 25-19

Una vittoria molto importante quella arrivata questo pomeriggio nella nona giornata di andata contro le ospiti del Real San Costanzo, per svariati motivi, in primis era molto importante liberare la testa dall’uscita, anche se solo dopo il golden set, rimediata negli ottavi di ritorno della Coppa Marche martedì sera sul campo dell’Urbana, in secondo luogo era anche importantissimo, come avevamo sottolineato in sede di presentazione di questa partita, muovere la classifica, tra l’altro con 3 punti pieni per le padrone di casa che ora hanno anche gli stessi punti proprio delle ospiti. La partita è stata davvero piacevole, perchè le ragazze di coach Lalla Renda, soprattutto nei primi due set, sono state molto lucide, propositive e hanno perciò giocato la loro pallavolo, senza troppe sbavature, battendo bene e non permettendo più di quel tanto al Real San Costanzo di poter avere degli appigli per riaprire i set, contenendo anche molto bene il gioco al centro. Nel terzo set il coach delle ospiti metteva mano alla panchina, stravolgendo il sestetto iniziale, sulla sponda Bottega le nostre ragazze pagavano anche le fatiche di martedì che si facevano sentire sulle gambe, e alla fine cedevano il parziale al San Costanzo. Nel quarto, per fortuna, si scongiurava lo spettro dell’ennesimo tie break della stagione, le botteghine dopo aver lottato punto a punto spingevano sull’acceleratore, e proprio nel finale davano quello strappo finale che le separava dalla vittoria a punteggio pieno. Tantissimi complimenti alle avversarie, ma questa volta in particolare a tutte le componenti della nostra squadra che facevano gruppo compatto e portavano a casa questa bellissima e sottolineo ancora bellissima e importantissima vittoria, anche per proseguire quella progressiva maturazione che parte ogni settimana, allenamento dopo allenamento, e che oggi si è vista anche sul terreno di gioco. Complimenti estesi anche, ovviamente, a coach Lalla Renda, alla vice Agnese Ferri e a chi da anni aiuta sempre dietro le quinte queste ragazze.

Danilo Billi 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...